COMUNE DI POTENZA - Impianti sportivi in gestione privata - COMUNICATO STAMPA

Potenza -




                        
                            Al Sindaco e alla Giunta
                            Al Presidente e ai Capigruppo del Consiglio
                            Comune di Potenza
                            
                            Ai lavoratori ditta Ariete
                            Agli organi di stampa





    La scrivente O.S. esprime la propria preoccupazione per la grave situazione occupazionale che paventa possa presentarsi a seguito della decisione dell'amministrazione comunale di Potenza di assegnare in concessione il servizio di gestione della piscina e di altre palestre annesse alla stessa di Parco Montereale nonché di altri impianti sportivi comunali.
Infatti la pulizia e la sorveglianza degli stessi,oggi affidati alla ditta Ariete,coprono il 70% delle spese dell'intero appalto,in scadenza il prossimo giugno.
Ci chiediamo che fine faranno i lavoratori oggi impegnati nella sorveglianza,pulizia e piccola manutenzione degli impianti che si è deciso di dare in gestione.
Per la maggior parte si tratta ancora di lavoratori che solo nel 1998 si riuscì a stabilizzare con l'assunzione presso l'impresa di pulizia che si aggiudicò l'appalto, dopo la vergogna di aver lavorato con “prestazione d'opera occasionale” anche per 20 anni presso lo stesso comune.
Aspettiamo risposte precise dal Sindaco e dagli assessori competenti. In caso di mancate risposte si indice per Giovedì 9 Febbraio un'assemblea di tutti i lavoratori interessati presso l'atrio della piscina di Montereale alle ore 11,30.
Non vorremmo che la storia si ripetesse e che dopo aver raggiunto un minimo di stabilità economica ( per molti part- time a 26 ore la settimana)  i lavoratori possano trovarsi al massimo a dipendere da qualche società sportiva volenterosa.


Potenza,31.1.2012    
                

 

  La Coordinatrice regionale USB Basilicata

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni